Quasi sinonimi a Madrid

Stasera scrivere un post mi fa fatica, allora mi sono messa a pensare alle cose curiose della lingua spagnola e mi è venuta in mente la quantità di sinonimi per chiamare qualcuno, cioè quello che a Bari sarebbe il “giovaneeee”.
Qui a Madrid le persone si chiamano così:
amigo= amico, si usa per definire la relazione di amicizia o per chiamare qualcuno con spirito fraterno
tio/a= letteralmente zio/a, è una parola usatissima nello slang madrileño per indicare un amico
pive/a= ragazzo. La parola pive si usa in modo discorsivo, per parlare di qualcuno non presente nella conversazione. Da pive viene PIVON, che è una ragazza gnocca
chaval= ragazzo
chavalin= ragazzino. Questa parola è usata da un giovane per indicare un bambino.
chavalote=ragazzone. È il termine che un adulto usa per indicare un ventenne.
Joven= è la parola con cui un vecchio parla a un giovane
colega= significa collega, ma la parola è comunemente usata per indicare un amico di uscite e bevute.
tronco= parola super gata (super madrileña), sinonimo di colega
compañero= si usa per indicare qualcuno che condivide un tuo stesso interesse o percorso (compañero di lavoro, di ballo, etc.)
macho= solitamente si usa nell’abusata espressione “joder macho!” che può significare qualcosa di straordinario o di terribile, a seconda del contesto.
Buonanotte, mio caro amico italiano che vuoi venire a vivere a Madrid!
p.s.
a questo post non metto immagini, che ho gercato su google.es immagini con chaval,pive,etc. e sono venute fuori cose strane!

About Chechi 707 Articoli
Chechi, una pecora che cerca di uscire dal gregge