Storie di scarpe a Madrid

Dunque io ieri sono tornata dalle vacanze (ma sempre in vacanza stai?? Mi dirai tu, mio caro amico italiano che vuoi venire a vivere a Madrid, e purtroppo io ti risponderò che adesso sono finite davvero, le mie vacanze) e inaspettatamente il ritorno è stato quasi più dolce della partenza, perché alcune persone mi hanno scritto delle mails carinissime, dicendo che il mio blog è troppo figo. Allora proprio a queste persone che pensano cose bellissime del mio blog vorrei dedicare il post di oggi, dove parlerò di una cosa bellissima che si usa a Madrid: LAS ALPARGATAS!
Che cosa sono las ALPARGATAS?? Sono le scarpe in fibra naturale, che hanno la suola di rafia e la struttura in cotone, seta, raso o lana, e che in italiano sono conosciute come ESPADRILLAS. Io non so a cosa sia dovuto questo cambio di nome, ma insomma se tu entri in un negozio a Madrid e chiedi ESPADRILLAS non ti capisce nessuno!
A Madrid il mio negozio preferito per comprare las ALPARGATAS è lo stesso negozio che vende las pisamierdas, cioè Calzados Lobo . Il modello basico costa poco più di 4 euro, ed è disponibile in ogni colore e sfumatura che si possa immaginare!

Però devo dire che esiste un altro negozio fighissimo dove non solo potrai comprare las ALPARGATAS ma anche i materiali per fartele tu da solo!!!!!! Si tratta della suggestiva CASA VEGA, che ha SEMPRE una impressionante fila di clienti, e tempi di attesa di almeno 30 minuti!
Le ALPARGATAS vanno indossate tipo pantofole, con la parte di dietro sotto il tallone, e non vanno MAI portate al mare nè in piscina: se si bagnano le devi buttare!!
Qui a Madrid sono davvero diffusissime: non c’è madrileño che non abbia almeno 2 paia di ALPARGATAS, sono assolutamente bisex e vengono indossate con qualsiasi capo di abbigliamento!
Oltre ad essere bellissimissime le ALPARGATAS sono davvero comode, abbastanza resistenti e estremamente versatili! Inoltre se tu sei una donna alla moda e ti piace indossare i tacchi o far vedere le dita dei piedi ti puoi comprare le ALPARGATAS con il tacco che ti faranno sentire una gran gnocca!
VIVA LAS ALPARGATAS!!

Read More →

M como MENORCA (…y Madrid…)

Dunque a me oggi la vita a Madrid, mia Signora e Padrona, mi sembra un pò più difficile del solito perchè da pochissime ore sono tornata da MENORCA, che è un paradiso naturale.

In questo luogo magico l’acqua è verde, azzurra o turchese, la sabbia bianca, nera o rossa e anche gli uccelli vanno al mare:
E la gente a MENORCA è così felice di essere lì che si spoglia, e tutti vanno in giro ignudi, e si bagnano e giocano a ping pong e prendono il sole nudoni, tanto che alle docce hanno dovuto mettere il cartello:
che dice NON DOCCIATEVI NUDI, METTETEVI IL COSTUME, ZOZZONI!
e poi anche un altro cartello che evidentemente la gente non solo si docciava nuda, ma pure con i cani!
Insomma MENORCA è un posto bellissimo, e si mangia pure divinamente, ma le foto del cibo non le ho perchè ero impegnata a mangiare e mi scordai di prendere la macchinetta.
Allora adesso che guardo fuori dalla finesta e vedo il polisportivo municipale ed un fila di macchine che mi sembrano tante formichine capirai che io mi sento un pò depressa, caro amico italiano che vuoi venire a vivere a Madrid!
E con questo non voglio dire che MENORCA è più bella de La Signora, però SI CHE È BELLA!

Read More →