Mezzi nudi a Madrid: No Pants Subway Ride

Dunque oggi a Madrid fa piuttosto freddo, e è tutto il giorno che pioviggina.
Poi siccome il sabato sera è stato impegnativo oggi siamo tutto un po’ mostruosi, ma questo non ci ha impedito di fare il ‘No pants! Subway Ride’.
Cioè praticamente l’iniziativa di oggi nella city era prendere la metro dalle 16.00 alle 18.00 togliendosi i pantaloni, e restando in mutande. L’appuntamento ufficiale era a Plaza de Castilla, però poi siccome a Madrid ognuno fa quello che gli pare ti poteva pure succedere che mentre eri in metro per andare a Lavapies ti trovavi uno in boxer! Perché?? Per far ridere la gente, e rompere la monotonia della città.
Cioè siccome persino a Madrid c’è gente piuttosto antipatica che sta in metro de mala leche questa iniziativa, precedentemente fatta in diverse città di tutto il mondo, aveva come unico scopo FAR SORRIDERE.
Che poi non tutti hanno saputo cogliere l’ironia…e va bhè!

Comunque la regola prima e assoluta era che tutto doveva svolgersi con NATURALITÀ. Se qualcuno domandava “scusa ma perché sei in mutande?” si doveva rispondere “Perché sto più comodo!”. Poi, sempre secondo il regolamento, non si poteva indossare biancheria volgare. Cioè i tanga con la proboscide d’elefante che vendono i cinesi non si potevano mettere, ed effettivamente io non ne ho visti, per fortuna!
A me quest’idea qui, di girare in metro in mutande, mi è sembrata molto simpatica. Però io dico: la prossima volta perchè non lo facciamo in estate il ‘No pants! Subway Ride’????

About Chechi 725 Articoli
Chechi, una pecora che cerca di uscire dal gregge