Come TROVARE LAVORO a Madrid

tCome trovare lavoro a Madrid? Questo tema interessa a TUTTI! Sia a te, mio caro amico italiano che vuoi venire a vivere a Madrid e che mi scrivi chiedendomi come trovare lavoro qui, e sia a me e al mio grande amico e collega Marione, che in preda all’insoddisfazione cronica ogni tanto mandiamo CV a cazzo di cane, per vedere se poi qualcuno ci risponde, ci fa un colloquio e magari ci dà un nuovo lavoro dove si guadagna di più lavorando meno ore e con meno stress.
Allora siccome io e Marione siamo un pò stanchi di Infojobs, Loquo, Infoempleo, etc. e siccome io e Marione stiamo troppo avanti, l’altro giorno ci siamo detti che forse stavamo sbagliando qualcosa nell’approccio al cambio di lavoro, e abbiamo deciso di fare un gesto coraggioso e controtendenza per due atei come noi: siamo andati alla Parroquia de Santa Cruz (Calle de Atocha, 6 ) a chiedere una grazia a San Juda Tadeo, santo delle cause difficili e disperate. Ci siamo recati alla chiesa con 2 candele dell’ikea alla frutta, profumate alla fragola, per poi scoprire che il San Juda Tadeo di Madrid vuole solo le candeline elettriche al costo di pochi centesimi.

Comunque noi abbiamo fatto così: abbiamo acceso una candela a testa, e abbiamo sussurrato il nostro desiderio di un lavoro nuovo, facendo anche delle promesse di carattere personale. Le promesse, dette anche voti, possono essere di qualsiasi genere, con l’unica condizione che richiedano un certo sforzo e impegno. Per esempio un voto impegnativo per me potrebbe essere rinunciare a mangiare i galletti, o non dire cattiverie sulla cucina spagnola, e cose così. Insomma noi abbiamo acceso la candela a San Juda Tadeo, abbiamo fatto un voto e poi siamo andati a prenderci una birra, come festeggiamento preventivo!

San Juda Tadeo ci darA un nuovo lavoro?
no! San Juda Tadeo non esiste!
forse, dipende dal vostro voto personale
si,se avete brindato a suo nome
pollcode.com free polls
About Chechi 708 Articoli
Chechi, una pecora che cerca di uscire dal gregge