Mode a Madrid: EL ABANICO

Viste le temperature tropicali degli ultimi giorni credo sia doveroso parlare del must delle estati spagnole, del re degli accessori, dell’oggetto onnipresente nelle borsette di tutte le spagnole di ogni età: EL ABANICO, conosciuto in italiano come “il ventaglio”.
Cioè siccome a Madrid abbiamo “siete meses de invierno y tres de infierno” (sette mesi di inverno e tre di inferno) non appena entriamo nei mesi di inferno (giugno-luglio-agosto) tutti i luoghi sono perfetti per sfoggiare ventagli di ogni dimensione, colore e tipo.

¡¡Ma anche le ragazze giovani usano el ABANICO in spagna?? Ti chiederai tu, mio cara amica italiana che vuoi venire a vivere a Madrid e che sei abituata ad associare il ventaglio alla tua trisavola. Ebbene SI!
In Spagna, ed ovviamente a Madrid, il ventaglio è un accessorio senza età e senza differenza di classi sociali. Si può comprare nei negozietti dei cinesi, per 60 centesimi, e nelle boutiques dei ventagli, dove ci sono abanicos che costano 3.000 euro!!! (Guarda qui!)
Tremila euro di ventaglio! Che insomma, se puoi spenderti tremila euro per un ventaglio che ti aiuti a sopportare il caldo forse fai prima a comprarti un volo per cuba, no????
Se invece sei una donna creativa puoi comprarti abanicos para pintar, cioè da dipingere, qui

Comunque che tu sia poveirna o riccona la cosa fondamentale (se vuoi essere un minimo alla moda) è avere per lo meno 3-4 abanicos colorati e uno neutro, e poterli abbinare un pò ai colori dell’abbigliamento. MA CHE DAVEEERO??? Si, te lo giuro! Un abanico monocromatico non basta!
Infine altro aspetto fondamentale del ABANICO è saperlo usare, cioè saperlo muovere con classe, riuscendo a scatenare un movimento d’aria  solo con il polso, lasciando assolutamente immobile il braccio.
Cioè tu, mia cara amica, muovendo l’abanico devi dimostrare di saper muovere tutto, capito???

Read More →