Cercare casa a Madrid

Io in questi giorni sono proprio distrutta per via di una cosa TERRIBILE che sto cercando di fare da diverso tempo, assolutamente senza successo: cambiare casa.
Allora siccome un sacco di gente mi chiede informazioni su come trovare casa a Madrid ho pensato di scrivere un post su questo sciagurato tema. (Preciso che CAMBIARE CASA non è come CERCARE CASA,perchè quando vuoi cambiarla vuoi migliorare, quando la cerchi vuoi solo un tetto!)
Chi mi ama e mi segue sa già che le case a Madrid hanno degli aspetti davvero sinistri e inquietanti che ho descritto in questo post, più altri aspetti sinistri e inquietanti che il 17 febbraio non ricordavo, come che i soffitti delle case spagnole sono NANI!
¿Perché? Ovviamente per ricavare un piano in più! Cioè in Spagna l’altezza del soffitto deve essere minimo 2.30 metri contro i 2.70 metri italiani!
Ti posso garantire, mio caro amico italiano che vuoi venire a vivere a madrid, che questi 40 cm sembrano pochi ma pochi non sono!
Anche perché in italia 2.70 sono il minimo, in spagna (per la mia esperienza) 2.30 sono il minimo e generalmente anche il massimo!
Alla tragedia del tettino si somma la passione tutta iberica per le case-bunker, cioè una serie di palazzoni edificati attorno ad una piscina e a 4 alberi, vera delizia dei palazzinari.

Se anche tu hai l’animo del palazzinaro a Madrid troverai infiniti quartieri formati da blocchi di palazzoni in ladrillo e con la piscina al centro. Ma che hanno di bello questi posti di merdy? Qualcuno può spiegarmelo??
Se invece sei una persona grossomodo normale e non vuoi andare a vivere in un bunker al quinto coño ti consiglio di cercare casa in quartieri umani, come Atocha e tutto quello che le sta attorno.

Se cerchi affitti a breve termine sicuramente l’ideale è vivere in zone più centrali: Chueca, Huertas, Sol che sono tutte zone bellissime, ma con una pessima relazione qualità/prezzo delle case e con un’altra caratteristica architettonica tutta spagnola: le stanze senza finestre!!!
Se vuoi trasferirti a Madrid ma vivi ancora in Italia ti consiglio assolutamente di cercare casa direttamente da qui, senza fare affidamento alle foto e alle inserzioni di internet!!!

Secondo la mia esperienza è FONDAMENTALE vedere personalmente le case! Un aspetto da considerare cercando casa a Madrid sono gli scarafaggi: facendo un esame di coscenza devo dire che io sono abbastanza simile agli scarafaggi perchè come loro amo il caldo, l’umido e Lavapiés!Concludo con una domanda che probabilmente resterà irrisolta (però ti prego, prova a rispondermi!): perchè le cucine delle case spagnole sono strette e lunghe, tipo autobus??
Insomma vivere a Madrid è una figata, quando si ha già una casa!

About Chechi 699 Articoli
Chechi, una pecora che cerca di uscire dal gregge