PADEL: se non giochi sei ‘na pippa!

Una cosa che va troppo di moda in Spagna, e ovviamente soprattutto a Madrid, è il PADEL.
Che è questa cosina chiamata PADEL?
È uno sport che va super di moda in america latina, e quindi di riflesso è arrivato anche nella Penisola Isterica, facendo furore. Si tratta di una specie di tennis per pigri, in quanto le regole sono più o meno uguali, però il campo è più piccolo, quindi si corre meno. Essendo tutto di dimensioni puffiche (10×20 metri) è frequentissimo trovare mille e mille piste di padel disseminate per madrid, e anche le case bunker di cui parlavo qualche giorno fa sono quasi tutte dotate di pista di padel (mentre la piscina è obbligatoria).

E visto che queste piste sono in città che si fa per non perdere le palline??? Si avvolge la pista con  una rete, quindi mentre giochi ti senti proprio un topo in gabbia.

Questo sport è davvero di moda a Madrid! Insomma, se non sai giocare a padel non sei nessuno, al punto che anche io ho iniziato a giocarci, per non sentirmi emarginata!
Devo dire che la racchetta di padel è una caccona gigante che pesa parecchio, e io dopo 1 ora di padel non posso nemmeno lavarmi i denti con la mano destra.
Se vuoi essere un gato fighetto non devi giocare al polisportivo municipale (come faccio io), ma devi andare alla Ciudad de la Raqueta (città della Racchetta), che già il nome la dice tutta su questo posto qui.
Adesso sperando che Pischi One non legga questo post devo confessarti, mio caro amico italiano che vuoi venire a vivere a Madrid, che la Ciudad de la Raqueta è proprio un posto del cazzooooo!!!
Sta talmente lontano che non si può raccontare, ed è formato solo da campi di padel e tennis, una piscina, molti prati e un bar fighettissimo (un caffè 1,80 euro!).
Affittare la pista di padel per 1 ora costa 14 euro, contro i 6,5 dei dignitosissimi Polisportivi Municipali, e ovviamente sei vai alla Ciudad de la Raqueta non puoi metterti la tuta delle medie, ma devi andare pijo: TERRIBILE! Credimi, io ci sono stata ben 2 volte!
Poi una cosa che fanno molto gli spagnoli qaundo giocano a padel è sputare a terra. Che loro sono così: un racchettazzo, uno sputazzo.
Infatti io consiglio a tutti di non cadere, nelle piste di padel.
Concludo questo post dicendo che domani devo NUOVAMENTE andare in viaggio per lavoro. Arret?? SI!
E poi sabato devo andare con Easyjet a Milano.
Che stress!!! Abbasso il lavoro e viva il padel!

About Chechi 707 Articoli
Chechi, una pecora che cerca di uscire dal gregge