Leche condensado

di chantal79m@libero.it

Fisso la tazzina di caffè come se dovesse rispondere alla mia domanda. Ci sono due cose da tenere presente. Uno: io odio il caffè, lo bevo per abitudine. Due: nella vaschetta che la cameriera ha appoggiato accanto alla tazzina ci sono tre tipi di zucchero ma c’è un inesorabile vuoto. Ritornare in Spagna o rimanere inItalia? Sono tornato a casa perché credevo fosse la cosa giusta da fare. Non lo è. Il caffè fa troppo schifo senza leche condensado. Domani prenoto il traghetto.

About the author  ⁄ Chechi

Chechi

Chechi, una pecora che cerca di uscire dal gregge