Libre

di Lorenzo Mataloni

Rossa, di terra calda
Gialla, di sole brillante
Volteggia la bandiera
Tra le culture
E Le storie
In cui mi perdo
Tra le albe e i tramonti
Di giorni infiniti
Di gioie che ricordo e bramo
Cielo azzurro di Spagna
che attraverso con la mente
Per posarmi sulle sommità
Di palazzi maestosi
Che mi raccontano Il passato
Nei suoni di un idioma di passione
Che ancora risuona in me
Come un richiamo
E mi tiene ancorato
Ai tuoi mari
Ai tuoi venti
Ai tuoi luoghi

About Chechi 725 Articoli
Chechi, una pecora che cerca di uscire dal gregge