Le ultime ore del 2011…

Il 2011 sotto un profilo personale è stato un anno meraviglioso:
non è successo niente di brutto a nessuna delle persone che amo, sono diventata zia, ho cambiato lavoro, ho trovato nuovi amici (anche se ho sofferto tanto per la partenza di Marione), sono sempre innamorata e mi sento molto felice (fase up del mio bipolarismo!).
Mio caro amico italiano che vuoi venire a vivere a Madrid GRAZIE per leggermi, GRAZIE per adorare con me questa folle città

¡MADRID!

Plaza Mayor, mimi

Quest'uomo ha perso la testa per Madrid!

Fuente de Cibeles

Indignatos en Sol

Per un mondo migliore

tutto parte de qui

Tartarughe di Atocha vi amo!

Reina Sofia, il mio museo preferito!

Marione, perchè sei andato via?? tutto questo è proprio dietro la tua vecchia casa!

El matadero: un luogo di risveglio intellettuale!

Lavapiés, il mio primo amore

Il rastro

CHE SIA UN 2012 A TUA MISURA, ricco di viaggi e sogni.

¡FELIZ AÑO!

About the author  ⁄ Chechi

Chechi

Chechi, una pecora che cerca di uscire dal gregge