COMER e modi di dire spagnoli

Un verbo spagnolo davvero simpatico e poliedrico è il verbo COMER, ossia MANGIARE.
Ma in realtà COMER è un verbo con sorpresina, perché a seconda dei contesti il suo significato cambia profondamente.

Incontriamo COMER nelle seguenti espressioni:

-comerse el coco: letteralmente mangiarsi la testa, cioè riflettere insistentemente su qualcosa
-comer el coño/polla: praticare sesso orale (il coño è la patatina, la polla è l’uccellino. Notare l’inversione dei sessi… Questa espressione è volgarissima! non usarla MAI!)
-comerse una farola, un palo, etc…: non fermarsi in tempo e quindi prendere in pieno qualcosa
-comerse un marrón: subire un rimprovero molto duro
-comerse una torta: ricevere uno schiaffone (oltre che mangiare torta!)

Sempre a proposito di cibo mi sono venute in mente una serie di espressioni spagnole relazionate con il mangiare:

Darle calabazas a alguien: letteralmente dare zucca a qualcuno, cioè rifiutare qualcuno

Dar las uvas a alguien: dare l’uva a qualcuno, cioè essere lentissimi, far pasarse trooooppppo tempo per fare qualcosa (l’uva si riferisce ai 12 chicchi che si mangiano a capodanno)

Darse una piña= darsi un ananas, farsi male

Estar como un espárrago= stare come un asparago, essere molto magro

Importarse un pimiento= interessarsi un peperone, non fregarsene un cacchio

Mandar a alguien a freír espárragos
= inviare qualcuno a friggere asparagi, mandare a quel paese

Pedirle peras al olmo= chiedere pere al olmo, chiedere qualcosa di impossibile

Ponerse como una sopa= stare come una zuppa, addormentarsi

Ponerse como un tomate=diventare come un pomodoro, bruciarsi

Sacarle las castañas del fuego (a alguien)= tirar fuori le castagne dal fuoco (a qualcuno) risolvere un problema

Ser pan comido= essere pane mangiato, qualcosa facilissima

Ser un melón= essere un melone, essere un pò ingenuo (in senso affettuoso, non dispettivo!)

Tener mala leche= questo lo sai già!

Ti piacciono queste curiosità sulla grammatica spagnola??? allora leggi anche JODER e poi VOTAMI (VIVERE A MADRID, il penultimo della pagina… 275 articoli pubblicati: me lo merito no????!??:)).
Io per sconfiggere la mala leche che mi attanaglia da 3 giorni questo we passerò delle brevissime vacanze a Valencia: che bello!!!

Ci vediamo lunedì

About the author  ⁄ Chechi

Chechi

Chechi, una pecora che cerca di uscire dal gregge