Tradizioni spagnole: EL PAN

Questo fine settimana che volge TRISTEMENTE al termine è stato davvero iper bucolico e denso di animali, familiari acquisiti, pollini e cibo tradizionale spagnolo.
Prima sono andata in Extremadura, dove appunto la natura è extrema y dura.
Io devo dire che di questa regione amo tutto, ma soprattutto LAS MIGAS, cioè pan con pan.
Si tratta di un piatto tradizionale extremeño, di origine contadina quindi molto povero e sostanzioso: lo adoro!
Poi oggi ho passato tutta la giornata a Valdemanco, un paesino della Sierra de Guadarrama a 60 km da Madrid capital (la mappa di Valdemanco la metto alla fine dell’articolo).
E che ho fatto in questo paesino??? Un CURSO DE PANADERIA, cioè un corso per imparare a fare il pane in casa!
Papá non pensare che sono pazza se essendo pugliese faccio un corso di pane nella Comunità Autonoma di Madrid!!
Questo bellissimo corso mi è stato regalato dai miei parenti e amici Leticia y Alberto, e devo dire che mi è stato utilissimo, soprattutto perché io fino a stamattina alle 10.00 pensavo che gli spagnoli non ne sapessero un cavolo di pane, e invece mi sono dovuta ricredere: la farina è davvero miracolosa, anche nelle mani di uno spagnolo! Muchas gracias Lety y Alberto, ¡este regalo me ha encantado!

Siccome a Madrid l’unico pane fresco facilmente reperibile è la barra de pan io veramente pensavo che gli iberici ignorassero completamente il piacere assoluto d’avere tra le braccia mezzo kg di pane di Altamura appena sfornato, e invece no!
Anche qui esiste qualcuno que ama il pane buono, e qualcun altro che sa farlo, che bello!
Ed ecco alcuni momenti catartici di questo corso di panetteria:

Pischi One che TROMBA LA PASTA (come si direbbe a Bari!!!)
Il pan con chorizo y queso, una vera delizia
la mia SUPER PAGNOTTA, troppo bella!

Poi oggi ho scoperto che la Spagna e Bari sono più vicine di quanto pensassi grazie alla strepitosa TORTA DE ARANDA!!!
Una sorta di ibrido tra la hogaza spagnola (cioè il pane un pò schiacciato, rotondo, grande e buonissimo dei paesi della Castilla León) e la FCAZZ (focaccia) barese:

Torta de Aranda, tu segni un prima e un dopo nella mia vita spagnola!

Si tratta di una pane tondo e bassino (tipo la focaccia) in cui viene INIETTATO con una siringa olio extravergine d’oliva in tutto l’interno del pane.
Iniezione di olio in un pane tramite siringa: ¡ESPAÑA TE AMO!

About Chechi 699 Articoli
Chechi, una pecora che cerca di uscire dal gregge