Ser más feos que Picio e altro…

Sarà per il caldo, sarà per la nostalgia della Puglia, sarà perché sará ma a volte anche a Madrid ci si sente BRUTTI, cioè feos.
Feos de cojones, ossia davvero parecchio brutti o in casi davvero estremi más feos que Picio, cioè più brutti di Picio.
Con questa espressione made in Spain si indica una bruttezza ASSOLUTA e senza ritorno, quindi stai attento mio caro amico italiano che vuoi venire a vivere a Madrid!!! Potrai dire a qualcuno eres más feo que Picio ma assumentodi le conseguenze di questa terribile frase, cioè l’offesa mortale!
Ma chi è Picio il bruttissimo? E perché mai era talmente brutto da essere passato alla storia??
Ebbene Francisco Picio nacque in tempi lontanissimi nella provincia di Granada, e non si sa perché fu condannato a morte.
Quando era nella cappella assaporando gli ultimi minuti della vita prima di essere giustiziato ricevette la notizia dell’INDULTO!!!!
Per l’emozione incontenibile gli caddero letteralmente: i capelli, le orecchie, le ciglia, le sopraciglia e come se ciò non bastasse gli uscirono una serie di tumori che gli lasciarono il viso completamente deformato, diventando così esempio di una bruttezza senza limiti e senza contegno!

Picio el feo

Ma il povero Francisco Picio oltre ad essere bruttissimo ebbe anche una vita davvero sfigata: subito dopo l’indulto morì per essersi guardato allo specchio!! Insomma Picio era uno tan feo que era capaz de asustar al propio miedo (tanto brutto che era capace di spaventare la propia paura!).

Se invece vuoi fare un complimento e dire a qualcuno che è proprio BELLO potrai dire eres más bonito que un San Luis, che pare fosse un gran figo. (Presta sempre attenzione alla differenza tra ser y estar!)

E se incontri una persona particolarmente SCEMA??? Potrai definirla más tonta que Abundio que en una carrera en la que corría él sólo llegó el segundo, ser más tonto que Abundio que vendió el coche para compar gasolina o ser más tonto que Abundio que fue a vendimiar y se llevó uvas de postre (che in una corsa dove partecipava solo lui arrivò secondo, che vendette la macchina per comprare la benzina, che fu a vendemmiare e si portò l’uva come dessert)

E per la BONTÀ?? Eres mas bueno que el pan, cioè più buono del pane.

Questo post però non è per i buoni, gli scemi o i belli: è per coloro che ogni tanto si sentono MAS FEOS QUE PICIO, perchè ogni tanto è meglio sentirti brutti che fashion blogger!

About the author  ⁄ Chechi

Chechi

Chechi, una pecora che cerca di uscire dal gregge