COJONES, una parola basica del castigliano moderno

La grande grande grande notizia del giorno in tutta la Comunidad de Madrid è che la presidentessa Esperanza Aguirre si dimette, lasciando la politica dopo 30 anni.

Espe in uno dei suoi migliori momenti: vestita da chulapa

Esperanza, un personaggio strano, teatrale, a volte grottesco ma che ha indubbiamente conquistato i cuori dei gatos, e anche il mio (nonostante abbia sempre pensato e detto di odiarla).
Perché per quanto le sue posizioni politiche siano state sempre opposte alle mie devo ammettere che Esperanza è una donna COJONUDA, e l’ha dimostrato in varie occasioni: nel suo tenace impegno politico e nella sua lotta contro il cancro.

Allora proprio in suo onore oggi vorrei parlare dell’aggettivo COJONUDA/O, ampiamente meritato da Espe.
COJONUDO viene da cojones, testicoli (letteralmente coglioni) e volgarmente indica qualcosa non di brutto e banale bensì di magnifico, eccellente, fenomenale: es un jamón cojonudo, lo has hecho cojonudo (è un prosciutto delizioso, lo hai fatto benissimo).

Insomma l’aggettivo COJONUDO indica qualcosa che sfiora la perfezione.
Come sempre i prefissi e i suffissi cambiano i significati, quindi se al sostantivo base COJONES poniamo il prefisso A- avremo acojonado, cioè terrorizzato, impaurito (estoy acojonada; esta cosa me acojona).
Con il prefisso DE abbiamo descojonante, cioè divertente, grazioso (una peli descojonante)

Il sostantivo base COJONES lo troviamo anche in espressioni idiomatiche che esprimono qualità e quantità: “me saliò de cojones” cioè lo feci perfettamete, “hacía un frio de cojones” cioè faceva molto freddo.
ATTENZIONE a non confondere de cojones con de los cojones! De cojones indica qualcosa fatta bene, però me saliò de los cojones significa lo feci perchè mi andava e basta

La mia espressione preferita è “lo haré por mis cojones” dove il POR esprime una incontenibile forza di volontà: lo farò a tutti costi, e basta!

Tocar los cojones significa disturbare,tocarse los cojones indica il non fare nulla, me importa tres cojones significa disinteressarsi a qualcosa, tener dos cojones significa essere coraggiosi.
In una frase interrogativa indica sorpresa ¿quién cojones es el que llama a estas horas?

Tornando alla nostra Espe possiamo dire di lei che es una mujer cojonuda, ahora acojonada por su enfermedad. En política hizo todo lo que le salió de los cojones y nos hizo descojonar, ¡pero ahora mejor no nos toque más los cojones!
(una donna straordinaria, adesso terrorizzata dalla sua malattina. In politica fece tutto quello che le veniva per la testa, e ci fece divertire, però adesso è meglio che non ci rompa più le scatole!)

In bocca al lupo Espe, guarisci presto!

About the author  ⁄ Chechi

Chechi

Chechi, una pecora che cerca di uscire dal gregge