MOJAR, un gran verbo!

Un verbo spagnolo che io amo molto è il verbo MOJAR, bagnare.
Così come i verbi QUEDAR, COMER e JODER anche MOJAR e un verbo molto versatile, e a seconda del suo contesto cambia completamente di significato.
Nel senso letterale del termine MOJAR significa inumidire qualcosa con acqua o con un qualsiasi liquido, quindi BAGNARE ma questo verbo si usa poi in numerose frasi e assume significati diversi:
Mojar un evento: celebrare un evento bevendo alcohol, per esempio: me han subido el sueldo, ¡esto hay que mojarlo!
Mojar la camiseta: bagnarsi la maglietta, cioé fare un grande sforzo fisico
Mojar la cama: fare la pipi a letto
Mojar: fare l’amore (in senso volgare) como sigas así,no mojas en tu vida se continui così non scoperai mai! (lett. non scoperai nella vita)
Estar mojado: essere bagnato
Estar para mojar pan: quando una persona è sexy e attraente, cioè para comerselo/la
Mojarse: esporsi, dire la propia opinione su qualcosa
Mojar la oreja: incitare alla lite, sfidare qualcuno

MOJAR, davvero un gran verbo!

Il verbo MOJAR lo troviamo anche in saggi proverbi:
Si las barbas de tu vecino ves cortar, pon las tuyas a remojar: se al tuo vicino sta succedendo qualcosa, preparati anche tu per non essere colto alla sprovvista dall’evento

¡Sobre llovido, mojado! che sarebbe il nostro “piove sempre sul bagnato”

E infine il mio proverbio preferito:
El que quiera peces que se moje el culo
Cioè se vuoi pesci (ottenere qualcosa di buono) dovrai bagnarti il culo (fare uno sforzo per ottenerlo)

E adesso il test del giorno (con risposta prevedibile credo!)

Tu preferisci:


pollcode.com free polls 
About Chechi 691 Articoli
Chechi, una pecora che cerca di uscire dal gregge