Me piro, me marcho, me voy!

L’aspetto più bello di passare tutta l’estate in una cittá deserta, lavorando, è che poi arriva l’autunno e mentre tutti sono in cittá, lavorando, io me ne vado in vacanza!!!
ME PIRO, dal verbo “pirarse”, che significa andare via da un luogo o se preferisci ME MARCHO, dal verbo “marchar” che significa camminare, partire, circolare, correre, allontanarsi, emigrare…

MAMMA, VOYYYYYYYYYYYYYYYYYYYYYYYYYYYYYYY

(solo per 10 giorni, non temere che poi torno!!!)

About Chechi 724 Articoli
Chechi, una pecora che cerca di uscire dal gregge