Plaza Colón, un posto eterogeneo a Madrid

Un posto di Madrid che mi sta molto a cuore è Plaza Colón, lì dove per Colón non ci si riferisce all’apparato digerente ma al nostro caro e italico Cristoforo Colombo, del quale tutti vogliono appropriarsi la nazionalità, spagnoli inclusi.
madrid colon
Plaza de Colón (Madrid) 01
Questa curiosa e trafficatissima piazza ne ha per tutti i gusti: grattacieli moderni tanto orridi quanto alti, la colonna su cui si erge Cristoforo, la bellissima “Mujer con espejo” di Botero, varie rotonde, fontane, semafori a gogò e poi un edificio che io amo molto…
botero colon
Si tratta dell’Edificio Crédit Agricole, una struttura di piccole dimensioni ma grande carattere progettata nel 1879, che apporta una certa eleganza alla zona e marca l’inizio del Paseo de la Castellana, stradona che si estende per ben 6,3 Km e più si ci avvicina alla sua fine più cresce la sua bruttezza.
colon madrid
Questo bellissimo edificio dalle linee classiche e facciata lineare di color bianco originariamente era la sede della compagnia di assicurazioni Omnia, mentre attualmente è occupato dal gruppo bancario Crédit Agricole.
Peccato che questo palazzotto passi quasi inosservato a causa delle due mastodontiche e mostruose Torres de Colòn, due grattacieli gemelli costruiti nel 1976 che vantano ben 116 metri di altezza e 23 piani. A dar peso alle mie parole ci pensa la web virtualtourist che il 14 novembre 2008 pubblicò una lista con i 10 edifici e monumenti più brutti del mondo, e las torres de Colòn guadagnarono il 6 posto. Meritattisimo.
torres-colon-madrid--644x362
Personalmente la sola cosa che salvo e apprezzo di queste torri è il loro cappellino verde, che dona allegria all’ecomostro
torres colon madrid
Ma devo avvertirti mio caro amico italiano che vuoi venire a vivere a Madrid: la bruttezza non conosce limite, nemmeno a Madrid!
A dimostrarlo ci pensa il Centro Colon, che fa l’occhiolino alle torri bruttacchione.
Centro Colón: un palazzone di cemento senza senso, senza grazia e senza speranze.
madrid plaza Colon 1
centro-colon
Meno male che sará sufficiente lasciarsi alle spalle il Centro Colon per scoprire una bella gioia della piazza: il Centro Cultural de la Villa de Madrid Fernán Gómez, un bellissimo spazio culturale quasi interrato, ma che non sfugge all’occhio del viaggiatore attento e curioso
fernan-gomez-teatro--644x362

000-FG-4ad9a11204
In questa orgia di edifici, stili e gusti penso sia praticamente impossibile non trovare qualcosa che ti faccia innamorare e qualcosa che ti faccia inorridire, così come succede a me.
Plaza Colón, un bel minestrone di emozioni, como la vida misma

About Chechi 720 Articoli
Chechi, una pecora che cerca di uscire dal gregge