No Picture
Concorso letterario

Una vita o poco più

20/11/2011 Chechi 0

di france.sim@inwind.it Aveva bisogno di respirare, di ossigeno, di muoversi. Camminava, ma poco dopo si diceva che avrebbe fatto meglio a rimanere nella povera stanza dove trascorreva gran parte delle sue giornate. Quello era un […]

No Picture
Concorso letterario

Futuro

20/11/2011 Chechi 2

di Lily Bets La Spagna ti conquista con la sua gioia di vivere: la respiri per le strade e nei negozi come musica dal ritmo allegro e deciso, nei banchi dei mercati ammirando la frutta […]

No Picture
Concorso letterario

InSpagna

20/11/2011 Chechi 26

di Sciuscia Inspagna io ci ho vissuto più tempo che in ogni altro paese e sempre in vacanza mai trasferito proprio infatti ci sono stato sei volte una volta in autobus una volta in macchina […]

No Picture
Concorso letterario

La città dorata

20/11/2011 Chechi 3

di Michela Della Croce Dicono che da lontano si veda la cattedrale, guardi verso l’orizzonte e lei ti appare all’improvviso. Allora si è arrivati. Una cattedrale sulla tavola della Meseta, decorata da querce regolari come […]

No Picture
Concorso letterario

Fuori concorso ma bello uguale

22/10/2011 Chechi 0

inviato da Isidoro Leotta L’estratto del brano riporta il ringraziamento che EdA fa ai “caballeros di buona memoria” che incontra durante il suo viaggio nella patria del Cervantes. Poichè ringraziava i caballeros anche in nostro […]

No Picture
Concorso letterario

Relámpago

20/10/2011 Chechi 0

di eva84@cheapnet.it Eccoli, davanti a un ronmiel, di spalle alla via. I passi lungo calle Atocha li avevano portati fin lì, alla domanda che risuonava in tutte le parole di quella sera: “E ora?”. “Lo […]

No Picture
Concorso letterario

Fuori concorso: Nebbie nei ricordi

20/10/2011 Chechi 1

di Valeria Toniello Non è così tardi ma è già buio da queste parti, sto tornando verso casa guidando lentamente tra la nebbia spessa della provincia, i lampioni sono piccoli occhi gialli socchiusi ai quali […]

No Picture
Concorso letterario

Fuori concorso ma bello uguale

20/10/2011 Chechi 0

di Alida Angela Spagna per me inizia col viaggio notturno in autobus che quattro anni fa mi avrebbe portato da Madrid a Barcellona; non potevo prendere sonno per l’emozione, riesco ancora a ricordare la frenesia […]