Un compleanno sospesa su Madrid!

Oggi compio 30 anni!!! Auguri Chechi!!

Allora per festeggiare il mio compleanno stamattina ho fatto una cosa davvero specialissima, che avrei voluto fare da tanto tempo ma il mio compleanno è stato un ottimo ricatto morale per convincere PischiOne ad accompagnarmi: andare sul teleférico!!

Vedere la mia adorata Madrid stando sospesa in una pallona di vetro che va a 3 metri al secondo è stata un’emozione davvero unica, degna di questi intensissimi 30 anni! Il teleferico si prende dalla Estación de Rosales (un luogo tristemente conosciuto ai madrileñi per un cruento episodio che però non voglio raccontare il giorno del mio compleanno) e ti porta volando e volando fino a Casa de Campo.
Il biglietto solo andata (che è quello che consiglio!) costa solo 3,70 euro, e per evitare la fila converrebbe farlo su internet. Fare la fila è sempre noioso, ma fare QUESTA fila per me oggi è stato drammatico, perché tra il peso dei miei 30 anni e mille bambini indemoniati io ho sofferto proprio parecchio oggi.
Una volta che sali sulla teleferica tutto diventa meraviglioso!!! Un audio simpaticissimo commenta il panorama e mentre voli a 40 metri dal suolo ti senti davvero la regina di Madrid! Dopo solo 11 minuti di volo si arriva alla Casa de Campo.
Questa Casa de Campo è una specie di dottor jekyll mister hyde de noartri!
Si tratta di uno sconfinato parco che di giorno è popolato da ciclisti, salutisti e famiglie felici e di notte è pieno di prostitute e trans che svolgono la loro professione. Però non temere! Di giorno Casa de Campo è un gran bel posto, e in una passeggiata di 10 minuti avrai un’irrefrenabile voglia di fare sport e mangiare solo insalata per il resto della tua vita! Questo desiderio salutista scompare una volta arrivati al LAGO di Casa di Campo: lì hai solo voglia di bere 4 birre e poi affittare una barchetta e farti un giro nel laghetto.
Attento a non esagerare con le birre: l’acqua del lago è spessa, verde e viva perché sebbene si chiami LAGO non è nient’altro che una grandissimissima pozzanghera, quindi cerca di non caderci dentro!

Quindi brillo e felice puoi prendere la metro LAGO e tornare nella city: con due fermate di metro sarai a Plaza de España, nel cuore pulsante di Madrid!

Che bello!!! W LA TELEFERICA!!!
Per completare il mio compleanno in bellezza stasera farò una piccolissimissima festina al MUSEO DEL JAMON:¿te apuntas?

Se non vuoi/puoi venire a festeggiarmi ma vuoi augurarmi qualcosa puoi farlo sulla pagina di facebook di vivereamadrid: http://www.facebook.com/vivereamadrid

Read More →