Ami le patate? Ami la salsiccia? Ami il FRITTO? Il colesterolo non ti fa paura? La bilancia ti fa un baffo?  Ecco la ricetta giusta per te: SALCHIPAPAS!

SALCHIPAPAS è un piatto maialissimo, originario del Perù. Nasceva anni orsono tra le strade di Lima, come cibo rapido e (attenzione!) leggero! Consiste in una piatto di salsicce (intere o tagliate a rondelle) accompagnate da papas fritas (patate fritte) e più e più salse. Grazie ai suoi ingredienti amatissimi in Spagna (salsiccia e patate) e soprattutto grazie al frittume che caratterizza questo piatto le SALCHIPAPAS sono difussissime nella Penisola Isterica (hjhjhjh), e si trovano sia come tapas che nelle bancarelle di cibo alle feste popolari.
E adesso la ricetta! Attenzione: in questa ricetta per salsiccia si intende o la salsiccia buona del macellaio o il wurstel!

INGREDIENTI
(per 4 persone)
4 patate pelate e tagliate fine o grosse, a seconda del gusto
4 salsicce, intere o tagliate a metà, con un taglio a croce sulla punta
Olio, olio e olio
Sale, sale e sale
Accompagnamento consigliato: salsa rosa, salsina di cipolla, salsina di aglio

PREPARAZIONE
Pela le patate, tagliale a listelli o rondelle e mettile in ammollo in acqua fredda. Contemporaneamente fai soffriggere moooolto olio, quindi quando vedi le classiche bollicine aggiungi all’olio le patate, e friggile. Quando le patate saranno pronte nello stesso olio  dovrai friggere la salsiccia, a cui avrai precedentemente fatto un taglio a croce all’estremità. Quando tutto è stato fritto stendi su un piatto della carta assorbente, e mettici sopra patate e salsiccia, per togliere un po’ di grasso! Il piatto è pronto! ¡qué rico!

CURIOSITÀ
Se vuoi essere gato-gato devi servire le SALCHIPAPAS non nel piatto MA nel bicchiere di plastica da 750 ml dove si serve la birra, e che a Madrid si chiama cachi (si pronuncia CACI)

SEGRETI
Se vuoi rendere questo snak sublime puoi preparare separatamente una salsina di pomodoro, prezzemolo e cipolla, e metterla sul tuo bicchiere di SALCHIPAPAS